Crisi tireotossica o tempesta tiroidea


  • Urgenza alta
  • Poco frequente
    Grave
  • Malattia causata da un forte e rapido aumento degli ormoni tiroidei.

    Può verificarsi in pazienti con ipertiroidismo non trattato (spesso non ancora diagnosticato) in seguito ad un evento acuto come intervento chirurgico, trauma, parto o improvviso aumento dello iodio.

    I sintomi includono tachicardia e aritmie, agitazione, confusione mentale, diarrea, tremori, sudorazione e febbre.

    La diagnosi è clinica, avviene mediante colloquio ed esame obiettivo, e viene confermata tramite analisi del sangue.

    Occorre avviare tempestivamente un trattamento intensivo per controllare i sintomi e bloccare la produzione di nuovi ormoni tiroidei. È considerata un'emergenza medica per la quale si consiglia di rivolgersi immediatamente ad un medico.

     

    Vedi di più
    Epidemiologia
    • Colpisce entrambi i sessi allo stesso modo. Colpisce allo stesso modo persone di tutte le età.
    Sintomi
    • Occhi sporgenti
    • Ansia
    • Febbre
    • Tachicardia
    • Pressione arteriosa bassa durante il consulto
    Fattori scatenanti
    • Crisi tireotossica
    • Intervento alla tiroide
    • Allergia al mezzo di contrasto iodato
    • Attacco d'ansia
    • Gravidanza
    Specialità