Artrite settica fungina o micobatterica


  • Urgenza media
  • Poco frequente
    Grave
  • Infiammazione di una o più articolazioni dovuta a un'infezione fungina.

    La Candida è il fungo più comunemente responsabile di infezioni. L'infezione può raggiungere l'articolazione attraverso il sangue, come avviene principalmente nei soggetti immunodepressi, e mediante l'infezione diretta di una ferita.

    Provoca dolore e gonfiore articolare e, talvolta, anche febbre.

    Viene diagnosticata mediate anamnesi medica ed esame obiettivo. La diagnosi è confermata per mezzo di una coltura di sangue e liquido sinoviale.

    È importante avviare tempestivamente il trattamento antimicotico per combattere l'infezione. Inoltre, saranno somministrati analgesici e antinfiammatori saranno per controllare i sintomi.

     

    Vedi di più
    Epidemiologia
    • È più frequente nelle persone di sesso maschile. Più frequente tra 8 e 25 anni.
    Sintomi
    • Articolazione calda, gonfia e arrossata
    • Arto gonfio
    • Febbricola tra 37,5 e 37,9 ºC
    • Febbre
    • Dolore articolare
    Fattori scatenanti
    • Infiammazione articolare dovuta ad una causa infettiva e/o traumatica
    • Infezione da HIV
    • Puntura articolare recente
    • Ferita vicino all’articolazione infiammata
    • Immunosoppressione
    Specialità